Appiano sulla strada del vino, Alto Adige

Castelli di Bolzano: Escursione nella Storia con Pranzo Tipico

Natura

Date disponibili

  • Sun Oct 25 2020 08:00:00 GMT+0000 (Coordinated Universal Time)

    Sun Oct 25 2020 08:00:00 GMT+0000 (Coordinated Universal Time)

    Sun Oct 25 2020 08:00:00 GMT+0000 (Coordinated Universal Time)

Sun Oct 25 2020 08:00:00 GMT+0000 (Coordinated Universal Time)

dalle 09:00 alle 16:30

€40

persona
Potrai richiedere gratuitamente il rimborso in crediti, utilizzabili per un altro evento,

Posti esauriti



Ci immergeremo attraverso le terre della valle dell’Adige nel glorioso passato medievale alla scoperta di rocche, castelli e tradizioni culinarie. Seguiremo le tracce degli antichi signori del luogo, da una rocca all’altra, tra vigneti e boschi fino al Castel d’Appiano.


Questa suggestiva dimora nasconde un piccolo gioiello: una straordinaria cappella con affreschi del periodo romanico. Nella taverna del castello avremo occasione di gustare questo tipico piatto tirolese in molteplici varianti, assieme a pregiati vini di produzione locale.


Seguiremo piccole stradine secondarie tra antichi masi e vigneti fino a Castel Corba, il primo delle tre rocche. Proseguendo su una vecchia mulattiera per un fitto bosco raggiungeremo il secondo castello: Castel Boymont. Qui avremo l’occasione di salire sul mastio principale e godere del panorama sulla valle dell’Adige e fino alle Dolomiti.


Arriveremo successivamente riprendendo il sentiero sulla roccia dove si erge Castel d’Appiano, il terzo del nostro percorso. Visiteremo lì la “Cappella Sistina delle Alpi” rimanendo affascinati dalla sua sopraffina bellezza.


Ci recheremo nella taverna del castello per il nostro pranzo: una deliziosa degustazione di canederli e altri prodotti tipici dell’Alto Adige. Ci sarà poi del tempo da dedicare per girare nel resto del castello o concedersi una pausa di riposo nel magnifico giardino.


Ritorneremo a San Paolo concludendo la nostra giornata con una breve visita alla chiesa parrocchiale. Poco prima di arrivare alle nostre macchine ci fermeremo in un locale del paese oppure nella Cantina Produttori di Vino di San Paolo per un calice del loro prelibato vino.

La guida

Luca De Giorgi

Dettagli

Luogo

Appiano sulla strada del vino (BZ)

Livello di difficoltà (CAI)

E

Orario di ritrovo

9:00 Partenza percorso: 9:30.

Orario di rientro

16:30 ca.

Cani ammessi

Sì, sono ammessi al guinzaglio e con sacchetti per eventuali deiezioni.

Lunghezza Percorso (km)

9 km.

Dislivello (m)

450 metri.

Stato del fondo

Stradina (asfalto/sterrato), sentiero battuto e mulattiera. NB: Sentiero a tratti boschivo, si cammina su radici e pietre. Un tratto di ca. 10 min in discesa su scala metallica ripida, ma sicura. Sconsigliato a chi soffre eccessivamente di vertigini.

Cosa portare

Obbligatorie le scarpe da trekking o scarponcini, abbigliamento adatto alla stagione e alle condizioni meteorologiche (nel dubbio portare eventuale protezione da pioggia e vento). Acqua, bastoncini da trekking se usati solitamente, macchina fotografica, telefono. Mascherina e gel igenizzante.

Costi extra

Entrata "Cappella Sistina delle Alpi": 7 euro.

Note

Per eventuali intolleranze, se vegetariani o vegani segnalarlo compilando il form: https://it.surveymonkey.com/r/NF628GK

Menù

Antipasto abbiamo un tagliere, primo tris di canederli (speck, spinaci, formaggi) compreso vino e acqua.

Fai già parte di Meeters? Accedi per visualizzare tutti dettagli
Accedi

Politica di annullamento

L'evento potrebbe essere annullato o spostato nel caso in cui:

  • non raggiungesse il numero minimo di partecipanti
  • le condizioni meteo non possano permettere il regolare svolgimento in sicurezza

Per informazioni più dettagliate cliccate qui

Note

REGOLE DA RISPETTARE PER PARTECIPARE A QUESTO EVENTO:
  • Ti chiediamo buonsenso e responsabilità, al fine di garantire la tua sicurezza e quella degli altri partecipanti
  • Porta sempre con te la mascherina e il gel igienizzante per le mani
  • Indossa la mascherina in tutti i luoghi chiusi e all’aperto, ove sia più probabile il formarsi di assembramenti anche di natura spontanea e/o occasionale
  • Rispetta il distanziamento sociale di almeno un metro e utilizza la mascherina qualora non possa essere garantita la distanza con le altre persone

Rispettiamo l’ambiente

  • Non lasciare rifiuti dove non è permesso.
  • Non gettare mozziconi o carte a terra.
  • Rispetta flora e fauna del luogo.
  • Cerca di tenere un comportamento corretto e rispettoso della natura/dell’infrastruttura che ci ospita.