Sant'Anna D'alfaedo, Provincia di Verona

Da Passo Rocca Pia al Corno d’Aquilio: Lessinia con Vista

Natura

Date disponibili

  • Sat Oct 31 2020 08:30:00 GMT+0000 (Coordinated Universal Time)

    Sat Oct 31 2020 08:30:00 GMT+0000 (Coordinated Universal Time)

    Sat Oct 31 2020 08:30:00 GMT+0000 (Coordinated Universal Time)
  • Sat Nov 21 2020 08:45:00 GMT+0000 (Coordinated Universal Time)

    Sat Nov 21 2020 08:45:00 GMT+0000 (Coordinated Universal Time)

    Sat Nov 21 2020 08:45:00 GMT+0000 (Coordinated Universal Time)

Sat Oct 31 2020 08:30:00 GMT+0000 (Coordinated Universal Time)

dalle 09:30 alle 17:00

7 posti rimanenti

€20

persona
Potrai richiedere gratuitamente il rimborso in crediti, utilizzabili per un altro evento,
Si prospetta per noi un’escursione fortemente panoramica, che ci permetterà di scoprire zone inviolate della Lessinia e di lasciar spaziare lo sguardo attorno a noi, colmi di stupore.

Partendo dalla località Tommasi, ci avventureremo in un giro ad anello prima attraversando il Passo Rocca Pia, poi inerpicandoci sul lato occidentale dell’Altopiano della Lessinia.

Fin dalla salita potremo ammirare la sconfinata Val d’Adige sottostante e il magico complesso Lago di Garda-Monte Baldo. Nel frattempo, proseguiremo in falsopiano verso nord fino fino ad aggredire un versante molto ripido, che ci condurrà alla sommità dell’Altopiano.

Da qui, raggiungeremo facilmente la vetta del Corno d'Aquilio, prospettiva privilegiata di cui godremo mentre faremo una sosta per il pranzo al sacco.

Torneremo infine al punto di partenza, non prima di aver fatto tappa alla Grotta del Ciabattino. Seguiremo la Val Liana, che ci condurrà dritti dritti nuovamente in località Tommasi.

La guida

Fabio Gorian

Dettagli

Luogo

Sant'Anna D'alfaedo (VR)

Livello di difficoltà (CAI)

EE

Cani ammessi

No, non sono ammessi

Lunghezza Percorso (km)

10 km

Dislivello (m)

600 metri

Stato del fondo

Sentiero battuto, mulattiera. N.B.: La risalita all'altopiano è impegnativa perché assai ripida e con oltre 400 metri di dislivello.

Cosa portare

Pranzo al sacco, scorta d'acqua, snack, abbigliamento adeguato e scarpe da trekking, tutto l'occorrente per affrontare eventuale improvviso maltempo (giacca a vento, maglione, guanti, cappello). Mascherina e gel igienizzante

Fai già parte di Meeters? Accedi per visualizzare tutti dettagli
Accedi

Politica di annullamento

L'evento potrebbe essere annullato o spostato nel caso in cui:

  • non raggiungesse il numero minimo di partecipanti
  • le condizioni meteo non possano permettere il regolare svolgimento in sicurezza

Per informazioni più dettagliate cliccate qui

Rispettiamo l’ambiente

  • Non lasciare rifiuti dove non è permesso.
  • Non gettare mozziconi o carte a terra.
  • Rispetta flora e fauna del luogo.
  • Cerca di tenere un comportamento corretto e rispettoso della natura/dell’infrastruttura che ci ospita.