Eventi in Programma

Filtro Eventi Mostra tutto 7 risultati
Disponibilità
Mese
Giorno
Regione
Difficoltà
Età Consigliata
  • 15

    14 DICEMBRE – Da Levanto a Monterosso: il Cammino di Montale (SP)

    La vostra giornata Meeters avrà inizio dall’incantevole cittadina di Levanto, nota meta turistica che deve la sua fama alla sua posizione peculiare. Situata al centro si una suggestiva valle, le sue dorsali finiscono in mare col promontorio del Mesco e la punta di Levanto, andando a formare uno splendido scenario rivestito dal verde di boschi , ulivi e vigne. Al centro di ogni territorio sono situati piccoli borghi che hanno conservato i colori antichi della loro identità, insediamenti minori, mulini, cappelle e piccoli santuari nascosti fra la folta vegetazione. Da Levanto seguiremo il sentiero Verde Azzurro immersi nella macchia mediterranea dipinta di pini marittimi, lentischi e lecci, con scorci a picco sul mare che hanno ispirato il poeta Eugenio Montale che a Monterosso, luogo del vostro arrivo, trascorse molti anni di vita. Giunti a Monterosso, sarà immancabile il promontorio di Punta Mesco, dal quale sarà possibile ammirare la Corsica e le isole toscane, le Alpi marittime e tutta la costa da Portovenere a Portofino. Da Monterosso percorreremo, infine, "La Via delle Agavi”, suggestivo percorso nel borgo tra storia, cultura locale e versi del premio Nobel Eugenio Montale. Per qualsiasi comunicazione relativa a modifiche o annullamenti ti avviseremo tramite SMS al numero che hai inserito in fase di prenotazione all’evento.
    15
    15
  • 15

    21 DICEMBRE – Lerici, il Borgo Marinaro dei Poeti (SP)

    Borgo medievale conteso per centinaia d’anni tra Pisani e Genovesi, Lerici è un luogo che toglie il fiato.😍 Al centro della Riviera di Levante, incastonato in una deliziosa insenatura naturale, in questo paesino le tradizioni marinare si mantengono vive; è proprio questo, oltre ai paesaggi da sogno, a contribuire a renderlo facilmente definibile come la perla del Golfo dei Poeti, uno scrigno di tesori culinari inestimabili.✨ In questa escursione esploreremo alcuni angoli caratteristici dell’abitato e ci addentreremo nella locale cultura marinara. Tra aneddoti e poesia, pescatori e magia, il nostro percorso ci regalerà ricordi indimenticabili.🌊 Per qualsiasi comunicazione relativa a modifiche o annullamenti ti avviseremo tramite SMS al numero che hai inserito in fase di prenotazione all’evento.
    15
    15
  • 15

    22 DICEMBRE – Tellaro, il Borgo Fatato (SP)

    Un’escursione alla scoperta di Tellaro, uno dei borghi fatati tra i più belli in Italia. ✨ L'appellativo è dovuto non solo all'incredibile ambientazione, ma anche alla festa tipica della cittadina in cui tutto viene adibito a mo' di fiaba. Nel nostro cammino, percorreremo uno tra i sentieri più panoramici che la regione offre e che incornicia uno dei paesi più affascinanti della riviere Ligure di Levante. 😍 Nel cuore del Golfo dei Poeti, è stato fonte d’ispirazione per grandi autori tra cui Lord Byron. Tellaro ha per secoli affascinato scrittori, registi, artisti e poeti che hanno qui risieduto e per questi anfratti hanno passeggiato lasciandosi ispirare e ispirando a loro volta. Tra ulivi secolari, scorci panoramici marinari e caruggi incantati Tellaro vi lascerà senza parole.🌈 Per qualsiasi comunicazione relativa a modifiche o annullamenti ti avviseremo tramite SMS al numero che hai inserito in fase di prenotazione all’evento.
    15
    15
  • 15

    4 GENNAIO- Il Golfo dei Poeti, Portovenere e l’Isola Palmaria, la più grande Isola Ligure (SP)

    Un’escursione alla scoperta di uno dei borghi sul mare più caratteristici della riviera Ligure di Levante. Portovenere è un luogo magico in cui poeti, scrittori ed artisti nel corso dei secoli si sono lasciati ispirare. Su tutti Lord Byron, il poeta maledetto, il libertino, il giramondo inglese che all'inizio del XIX secolo rappresentò la voglia di libertà e di ribellione di una nuova generazione di artisti. La nostra escursione parte proprio dalla grotta dove si narra il poeta era solito recarsi per comporre e scrivere ciò che sgorgava dal suo essere e dai suoi sensi. Visiteremo il Borgo, la Grotta di Lord Byron, la magnifica Chiesa di San Pietro ed il Castello Doria, architettura militare della Repubblica di Genova, quindi, partiremo in battello per l’Isola Palmaria (biglietto di € 5 A/R da fare in loco). L’Isola Palmaria ha 32 abitanti, vive di caratteristiche orografiche particolari: andamento dolce sul versante orientale, alte falesie calcaree sul lato occidentale, dove si aprono scorci significativi come la grotta Azzurra, oppure la caverna dei Colombi. Sulle falesie schiaffeggiate dal mare cresce una rara specie botanica: l’esclusivo Fiordaliso di Portovenere, splendido fiore lilla. Dall’approdo di Terrizzo si segue il periplo dell’Isola in senso orario, in leggera salita, adocchiando il Golfo dei Poeti. Il braccio di mare che divide Portovenere dalla Palmaria diventa presto un ricordo, superato lo stabilimento balneare, il Forte Umberto I e la Torre Scuola, caposaldo difensivo della Repubblica Marinara di Genova. Calette, falesie e grotte dipingono il percorso tra lecci e pini d’aleppo, cisti e ginestre. Un’escursione panoramica che culmina al promontorio dell’Arpaia, dove si eleva la chiesetta di San Pietro di Portovenere. ➡ TRAGHETTO: Ci si dovrà munire di un biglietto del Traghetto, € 5 A/R, da fare in loco Per qualsiasi comunicazione relativa a modifiche o annullamenti ti avviseremo tramite SMS al numero che hai inserito in fase di prenotazione all’evento.
    15
    15
  • 15

    12 GENNAIO – Manarola con Vista: la Cresta di Costa Corniolo (SP)

    Manarola è senza dubbio uno dei borghi più arditi e affascinanti delle Cinque Terre. ❤ Le case che dipingono l’abitato con i loro vibranti colori, costruite lungo le sponde sinuose del torrente Groppo si spingono in alto, lungo i ripidi versanti della valletta, fino ad affacciarsi sul mare. Questo scenografico itinerario ad anello è poco frequentato, e proprio per questo ancor più prezioso nella sua strabiliante valenza ambientale. Il nostro percorso ci consentirà di camminare lungo entrambe le creste; da un lato affacciati sull’aspro e dirupato tratto costiero che precede Corniglia, mentre dall’altro, sugli articolati versanti coltivati che scendono ripidi nel mare di Riomaggiore🌊. Manarola come non l’avete mai vista prima. 😍 Per qualsiasi comunicazione relativa a modifiche o annullamenti ti avviseremo tramite SMS al numero che hai inserito in fase di prenotazione all’evento.
    15
    15
  • 15

    18 GENNAIO – Da Corniglia a Manarola: in un mare di vigneti (SP)

    Un’escursione lontana dai sentieri delle Cinque Terre più battuti, alla scoperta dell’abitato di Volastra e della maestosa distesa di vigneti che caratterizzano alcuni dei posti più panoramici delle Cinque Terre. Muretti a secco, vigneti e ulivi secolari che dipingono il paesaggio da Corniglia, la più arroccata dei cinque borghi, parte del Patrimonio Mondiale dell’Umanità UNESCO, villaggio di vinificatori sin dai tempi dei romani fino al borgo di Manarola, uno dei più scenografici e fotografati delle Cinque Terre. Il vostro percorso inizierà a Corniglia da dove imboccherete il sentiero 587 per salire fino a raggiungere il piccolo borgo di Porciana sulla via per Volastra, tra rigogliosi ulivi, profumate vigne e colorate leccete. Continuerete scendendo tra uliveti e caratteristici muretti a secco fino a raggiungere il sentiero panoramico che circonda il borgo di Manarola; è qui che, ogni anno, il signor Mario Andreoli realizza il più grande presepe illuminato al mondo. Circondati da valeriane e vigneti proseguirete la discesa verso la parte alta del paese dove culminerà l’escursione in una delle viste più scenografiche in cui avrete l’occasione di imbattervi. Manarola fu costruita dagli abitanti di Volastra e, per la sua posizione strategica, utilizzata fin dall'antichità, nel XII secolo, dai Romani come stazione di posta e cambio dei cavalli. Proprio durante questo periodo, la popolazione iniziò a popolare la costa dopo che gli Obertenghi cacciarono le flotte moresche dalla Liguria dopo secoli di terrore, ed è con l'affermarsi delle Repubbliche marinare di Genova e Pisa che si intensificò il traffico ed il commercio marittimo nella zona. Una zona ricca di storia e bellezza da vivere immersi tra vigneti dai vibranti colori. Ci si dovrà munire di un biglietto ferroviario, 5€ A/R, per la tratta La Spezia - Corniglia, da fare in loco. Per qualsiasi comunicazione relativa a modifiche o annullamenti ti avviseremo tramite SMS al numero che hai inserito in fase di prenotazione all’evento.
    15
    15
  • 20

    19 GENNAIO- Trekking & Yoga Affacciati sul Golfo dei Poeti (SP)

    Avete mai fatto yoga immersi nella natura? ✨ Un’esperienza che vi cambierà la giornata e vi farà iniziare la settimana carichi di energia.💪 Ormai siamo sempre di corsa, non ci fermiamo mai. I giorni ci scivolano tra le dita e quasi non ce ne accorgiamo. Ci svegliamo, spesso di malumore, e, in un attimo, presi tra mille cose da fare è di nuovo sera e nel giro di poche ore è già il momento di ricominciare tutto daccapo.😱 Concedersi del tempo per sé stessi è ormai sottovalutato, non ci rendiamo conto di quanto sia importante per poter affrontare al meglio ogni momento. Oggi però potrete finalmente fermarvi, scendere per un attimo dalla pazza vorticosa giostra che è il mondo e prendervi una piccola pausa da tutto… in una coinvolgente sessione di trekking & yoga.👌🏻 Lo yoga è favoloso per riequilibrare spirito e corpo e il benessere che deriva dallo staccare dalla frenesia quotidiana si fa sentire già dal primo istante.😎 Nell’escursione panoramica che intraprenderemo, partiremo da Zanego, la storica località in cui si riunì il primo parlamento tra gli abitanti del distretto di Ameglia nel 1328. Passo dopo passo ci addentreremo nel meraviglioso Parco di Montemarcello, lungo la Valle della Marosa, una magnifica spiaggia con la pineta a picco sul mare.😍 Con lo sguardo colmo di splendore, ci metteremo nuovamente in cammino fino a raggiungere Tellaro, uno dei borghi più affascinanti dello Stivale. E proprio risalendo da Tellaro verso Zanego ci fermeremo per una piacevole pratica Yoga tra i maestosi ulivi locali.🤩 Affacciati sul Golfo dei Poeti, nella contemplazione di panorami che sono l’ideale per riprendere il respiro, ci riconnetteremo con noi stessi e con il paesaggio mozzafiato che ci si prostrerà dinnanzi.🌈 Per qualsiasi comunicazione relativa a modifiche o annullamenti ti avviseremo tramite SMS al numero che hai inserito in fase di prenotazione all’evento.
    20
    20
Ricevi una notifica se si libera un posto Riceverai una email se si libera un posto
Email Dichiaro di aver preso visione dell'informativa di Privacy Policy e acconsento al trattamento dei dati personali.

Questo contenuto è BLOCCATO.

Lasciaci qui la tua email e scopri subito tutti i nostri eventi in programma.

(puoi cancellare la tua iscrizione in ogni momento)

CONTENUTO SBLOCCATO!

Scopri tutte le nostre proposte ed entra nella più bella community d'Italia!